mercoledì 13 marzo 2019

A San Giovenale appuntamento con natura e archeologia

Domenica 17 marzo 2019 

escursione al sito archeologico di San Giovenale 

immerso in una banco tufaceo presso Civitella Cesi (Blera)

missione svedese scavi Tuscia
Le grandi campagne di scavo nella Tuscia
Fine anni ‘60 e '70ad opera di re Gustavo Adolfo di Svezia. 

Foto di gruppo, dal Museo Nazionale Etrusco Rocca Albornoz Viterbo




A San Giovenale la missione archeologica svedese riportò alla luce un abitato etrusco del periodo arcaico (VIII – VII sec a.C) con annessa necropoli. Le abitazioni in blocchi di tufo appartenevano a due “quartieri” ben distinti, uno aristocratico con tre case a più vani, tra cui una sala per banchetti e cortile e uno popolare, il cosiddetto Borgo, posto su un pendio terrazzato, con sistema di canalizzazione e con case più semplici, addossate tra loro. Saggi di scavo hanno permesso di stabilire che il pianoro di San Giovenale era abitato dall’uomo già in epoca preistorica e protostorica, XV-XIV sec a.C. Vi è anche il rudere del castello della famiglia Vico, risalente al Medioevo, e le rovine della Chiesa di San Giovenale.
Sarà effettuata una dimostrazione dell'accensione del fuoco con materiali naturali, come ai tempi l'uomo primitivo, da parte di Livio, operatore di archeologia sperimentale.  
INFO
Escursione facile. 
Km 6 circa 
Incontro ore 9:45 davanti al Bar in Viale Etruria 3, Blera 
Fine ore 15:00 circa 
Costo 15 euro a persona adulti, 7 euro ridotto ragazzi. Minimo 6 partecipanti.
Obbligatorie scarpe da trekking, si consiglia un litro d'acqua, pranzo al sacco, un plaid, giacca da pioggia. A cura di Thesan Terre etrusche.

Prenotazione obbligatoria entro le 18:00 del giorno precedente ad Elisa guida ambientale escursionistica: 3280166513 contatto anche whatsapp 

 

mercoledì 28 novembre 2018

ESCURSIONI IN TUSCIA E MAREMMA

L'associazione Thesan Terre Etrusche presenta il nuovo blog. Qui potete seguire tutti gli aggiornamenti delle passeggiate in calendario.

escursioni in tuscia

https://www.thesanterreetrusche.com/

 A dicembre le nostre guide abilitate saranno a:

  • Civita di Bagnoregio 

  • Bomarzo Bosco del Serraglio

  • Calcata e valle del Treja

  • Monumento naturale di Corviano

  • Selva di Malano a Soriano nel Cimino

    COME OGNI ANNO, DALLA PRIMAVERA , POTETE TROVARCI A VULCI, SUL LAGO DI BOLSENA (CAMMINALAGO), A TARQUINIA, A VITERBO... 

    CONTATTATECI PER OGNI INFO

    escursioni in maremma

    PIETRO LABATE Cell. +39 3494409855 Mail pietrusco@thesantrekking.it

    ELISA ACHILLI Cell. +39 3280166513  anche Whatsapp
    Mail marsgaeden@libero.it
    elisaescursioni@gmail.com   
     
    MARIANNA FEBBI Cell. +39 3286915908 anche Whatsapp
    Mail trekkingthesan@gmail.com
    marianna@thesan.net
     
     


 

 

 

 

mercoledì 29 agosto 2018

Luoghi meno conosciuti da visitare

Consigli per un Turismo culturale in 

🔸Tuscia e Lago di Bolsena (VT)
Monte Amiata e Area dei Tufi (SI-GR)
🔵 Maremma tosco laziale (GR-VT)

Chi desidera veramente conoscere questi luoghi, e viene in vacanza per una sola settimana, potrebbe scegliere almeno tre mete e trascorrere gli altri giorni in completo relax al mare, al lago o sulla faggeta in montagna. Si hanno molti punti di interesse, adatti ad un turismo culturale e sostenibile,  nel raggio di 30 minuti di viaggio. Consigliati gli splendidi tramonti ai belvederi o sulle torri.


🔸 Cellere, esperienza di turismo intergenerazionale
🔸 Eremo di Poggio Conte sul fiume Fiora presso Ischia di Castro
🔸Valentano, Palazzo Farnese e Museo della preistoria nella Rocca Farnese
🔸 Marta e Madonna del Monte sul Lago di Bolsena  


✅ Santa Fiora, Pieve e ceramiche robbiane, Peschiera ✅ Miniere del Siele di Piancastagnaio,  per appassionati di archeologia industriale ✅ Merigar e Museo di Arte e Cultura orientale di Arcidosso✅ Sorano e Vitozza, alla scoperta delle città scavate o costruite nel tufo 

🔵 Parco Naturalistico Archeologico di Vulci
🔵 Tombe dipinte di Tarquinia e Museo Archeologico 🔵 Capalbio, centro storico e Torre del Palazzo Collacchioni 
🔵 Manciano e Montemerano , uno dei borghi più belli d'Italia



✏  I partecipanti che scelgono di prenotare tre visite guidate hanno uno sconto. 
L'impegno con la guida è di mezza giornata, in base alle vostre richieste, mattina dalle 10 alle 13 oppure pomeriggio dalle 15 alle 18. Si consigliano scarpe comode e una bottiglietta d'acqua. 
Per il pranzo e la cena vi consiglio di prenotare in anticipo nei ristoranti tipici locali. 
Costi a persona, escluso ingressi ai Musei ed eventuali parcheggi:
✏ 15 euro la prima guida, 12 euro la seconda, 10 euro la terza

INFO E PRENOTAZIONI
Marianna guida turistica abilitata cell/whatsapp 3286915908  mariannafebbi@gmail.com





Esperienza intergenerazionale a Cellere

Da alcuni anni, a Cellere (VT), gruppi di studenti e famiglie possono partecipare ad esperienze di turismo intergenerazionale, interagendo con anziani del luogo per conoscere la storia e le tradizioni del borgo. I "Nonni" *** detengono un sapere che sta oggi scomparendo, e sono molto efficaci nel trasmettere valori ed emozioni.  Queste attività conferiscono qualità notevole alla visita del territorio. 
Questa è la mappa realizzata dallo Studio Grafico C&P Adver di Arcidosso, e finanziata dalla Provincia di Viterbo su progetto della locale Pro Loco (2012), da un'idea della mia tesi di laurea
Si possono leggere due percorsi: uno classico in verde, per visitare i Monumenti, e un l'altro, in arancione, segnala la presenza, altrimenti "nascosta" di piccole mostre artigianali o di persone disposte a narrare anedotti e leggende. 
Potete contattarmi per saperne di più.  Per una esperienza strutturata, è consigliato l'accompagnamento di guida turistica professionale, abilitata e assicurata.




*** COME NASCE IL TURISMO INTERGENERAZIONALE
Il modello di ricerca azione per un Turismo Intergenerazionale, legato al benessere psico sociale, è stato studiato e proposto dalla Prof.ssa A. Albanese e diffuso nel Lazio grazie alle relazioni della Prof.ssa E. Bocci  per iniziare ad approfondire ➡️  Abstract


Battifalce

Chiesa di Sant'Egidio a Cellere