martedì 8 ottobre 2013

Vulci_visita delegazione poetico-letteraria

Grazie al fotografo Riccardo Spinella che ha documentato questa meravigliosa giornata malgrado il meteo, in giro con la delegazione dell'Università di Alba Iulia (Transilvania) nell'Alto Lazio. 
Un grande abbraccio al prof. Aurelio Pantea e mi scuso per l' imbarazzante performance in latino: ho fatto il classico sì, ma ho avuto sempre un 6 grazie alla parlantina e non per veri meriti. Un bacione a Elena, poetessa-ANIMAtrice di calibro internazionale. E un saluto allo scrittore vitorchianese Raffaele D'Orazi, che mi ha spiegato tutto del famoso et unico moai di Rapa Nui, scolpito dagli indigeni dell'isola di Pasqua nel belvedere del paese. E pensare che questo è il minimo che può nascondere la Tuscia.  Vitorchiano è il comune campione degli scambi culturali!

Vulci-Museo Archeologico Nazionale
A proposito di questa foto: sapete cosa sono quegli attrezzi attaccati sulle volte dell'ingresso? Domanda da un milione di dollari...confermo che non si tratta di reperti etruschi!

Cellere (VT) Chiesa di Sant'Egidio
Il prof. Pantea vede la chiesa e conia una nuova definizione ad hoc (che da oggi diventerà mia per usucapione- un po' di latino lo so via): "umile nella sua monumentale grandezza". 
Se non si offende affermo che è la stessa cosa che si può dire  di lui, e di tutto il gruppo, persone dal cuore e dalla conoscenza immensa.




Scambio culturale con l'Università "1° Dicembre 1918" di Alba Iulia











 


Un resoconto del progetto di scambio:


Aspetti della poesia rumena e italiana contemporanea - 28-31 marzo 2013Si è svolto il 29 e 30 marzo ad Alba Iulia una provincia della Romania in Transilvania, presso la sala del Senato dell'Università 1 dicembre 1918, un importante incontro imperniato sulla poesia e letteratura per un interscambio culturale fra Romania e Italia.Al simposio hanno preso parte per la Romania i maggiori critici nazionali e i presidenti delle due principali associazioni di scrittori USR e di cultura internazionale Asoc. PRO-ISIS di Orastie: il prof. Aurel Pantea (docente universitario) ed ec. Elena Daniela Sgondea (poeta, scrittrice ed interprete), all'incontro ha partecipato anche il presidente della Provincia di Alba Iulia, dottor Ion Dumitrel.Per l'Italia, Angelo Manitta, Giuseppe Manitta, Enza Conti proveniente dalla Sicilia, Angela Lo Paso proveniente dalla Calabria, nonché il viterbese Raffaele D'Orazi che vede sempre più apprezzate le sue forme di scrittura.All'incontro ha assistito anche il console italiano presso l'ambasciata d'Italia il dott. G.F. Fraccarollo, l'evento si è concluso con una visita presso il vescovado di Blaj, della Chiesa Greco-Cattolica dove risiede anche un Cardinale Romeno, alla presenza del Vescovo Monsignor Claudiu-Lucian Pop.Riccardo Spinella traduttore e interprete dell'evento: Elena Daniela Sgondea

Nessun commento:

Posta un commento